“Leopoldo Galeotti e la piccola patria”, Pescia 10-11 aprile 2015

ManifestoInvito-Galeotti11

Leopoldo Galeotti e la piccola patria – Presentazione di volume e Giornata di Studio a Pescia

Sulla figura di Leopoldo Galeotti, una delle più importanti del Risorgimento toscano, si terranno a Pescia due incontri, venerdì 10 e sabato 11 aprile 2015, organizzati dall’Associazione di Studi Sismondiani in collaborazione con l’Associazione Amici di Pescia, il Centro Studi ‘Sidney Sonnino’, la Fondazione Spadolini – Nuova Antologia e la Società Toscana per la Storia del Risorgimento.

Leopoldo Galeotti (Pescia, 1813-Firenze, 1884)

Avvocato, pubblicista e uomo politico, Leopoldo Galeotti nacque Pescia nel 1813, studiò a Pisa e – dopo la laurea in Giurisprudenza -si trasferì a Firenze. Qui esercitò l’avvocatura, fu ammesso all’Accademia dei Georgofili (1845) e iniziò la frequentazione degli esponenti più rappresentativi del moderatismo italiano. Autore del trattato Della sovranità e del governo temporale dei Papi, pubblicato a Parigi nel 1846, prese parte, dopo la promulgazione dello Statuto in Toscana (1848), ai Consigli generali e all’Assemblea costituente.

Fondò con Marco Tabarrini il giornale «Il Conciliatore» e, alla sua soppressione, «Lo Statuto» (1849-1851), collaborando anche a «Il Costituzionale» e all’«Archivio Storico Italiano», il periodico di fonti storiche edito da G.P. Vieusseux.

Partecipò al moto del 27 aprile 1859, diventando segretario dell’Assemblea Toscana.

Fu uno dei principali rappresentanti della ‘consorteria’ toscana nell’Italia unita.

Ebbe mandato parlamentare per il Collegio di Pescia durante il Regno di Sardegna (VII legislatura) e in quello d’Italia (VIII-XI legislatura), con l’eccezione di un breve periodo durante la IX legislatura (1865), essendo sconfitto da Francesco Scoti.

Dal 1860 al 1865 fu anche segretario della Camera e sulla sua esperienza politica al primo Parlamento italiano scrisse La prima legislatura del Regno d’Italia.

Nominato senatore nel 1874, morì a Firenze nel 1884.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi